Salta al contenuto

Le farfalle di Kerguélen, la presentazione

19 luglio

Musica, bel canto e belle parole

Incontrare… Conoscere… Apprezzare… Una famiglia… due coniugi… una coppia… di artisti.

Lei, la moglie, Sonia Carboncini, studiosa di filosofia, scrittrice, brillante, poliedrica, ricca di esperienze e autrice del bellissimo “Le farfalle di Kerguélen”, ci parlerà di sé, del suo amore per la scrittura, della sua passione per la musica e per i viaggi letterari e non. Ci farà poi assaporare le Isole Canarie, gli odori, i colori, i costumi, la lingua e ci racconterà una storia.

Lui, il marito, il Baritono Paolo Gavanelli, si è esibito nei principali Teatri di tutto il mondo, tra i quali il Metropolitan di New York, Covent Garden di Londra, Staatsoper Vienna, La Scala di Milano, La Bastiglia di Parigi, Opera di Stato Bavarese di Monaco, solo per citarne qualcuno, e ha collaborato con grandi Maestri tra i quali AbbadoBarenboimMethaMuti, Osawa, Solti e ha cantato con grandi Artisti tra i quali Araiza, Beczala, Burchuladze, Carreras, Cossotto, Dimitrova, Domingo, Gruberova, Pavarotti, Ramey. In trent’anni di carriera si è esibito in oltre sessanta differenti ruoli primari e protagonistici,  distinguendosi particolarmente nel Belcanto e nel grande repertorio versiamo. Suoi cavalli di battaglia sono: Rigoletto, Nabucco, Simone Boccanegra, I due Foscari, Falstaff.

Accompagnato dal maestro Andrea Tobia di Livorno canterà arie di Verdi sul tema Padri e figli:

Rigoletto: “Cortigiani”
La Traviata “Di Provenza”
Luisa Miller “Sacra è la scelta”
I due Foscari “Questa dunque è l’iniqua mercede”
Don Carlo “Aria e morte di Rodrigo”

Tutto questo giovedì 19 luglio 2018 alle ore 21.00 presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare via S. Jacopo in Acquaviva, 111 a Livorno.

 

Guarda la galleria fotografica


Le presentazioni di ALA Libri