Salta al contenuto

Avrei voluto

AutoreAndrea Vanni

ISBN: 978-88-99764-37-1

Prezzo: € 10,00

Anno: 2018

Pagine: 94

Formato: 13,5×21

Foto/Illustrazioni: no

Andrea Vanni quando scrive poesia diventa un trovatore dallo sguardo acutissimo e dalla mente vivida che scrive delle cose del mondo e della vita guardandole da una prospettiva insolita e personale. Canta ballate e nenie malinconiche che ci parlano dei ricordi, che ci sbattono in faccia una realtà spudorata fatta di violenza, di guerra, di storie dolorose. Il suo è un grido sommesso contro il malessere di vivere, con il quale spalanca tutto se stesso con una sincerità disarmante che ci confonde come fossimo entrati nella sua anima senza bussare. Il suo dolore scaturisce dal ricordo, dall’ingiustizia che infradicia le nostre ore quotidiane, dall’incertezza di un futuro che ci rende perplessi.

Con la sua produzione poetica Andrea Vanni ha partecipato ha moltissimi premi e concorsi  classificandosi sempre in ottima posizione.






Elenco libri

Elenco Autori

Home Page